Dondolini e sdraiette vanno usati con giudizio

I primi mesi di vita sono i più delicati per i neonati e anche per i loro genitori. In questo primo periodo di vita, infatti, i piccoli necessitano di una cura costante tesa ad eliminare gli eventuali pericoli che possono gravare su di loro. Pericoli che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, sono presenti soprattutto all’interno delle mura domestiche, ove proprio i comportamenti spesso imprudenti dei genitori possono sfociare in incidenti più o meno gravi. Ad attestarlo sono proprio i rapporti provenienti dai vari ospedali, i quali segnalano come ogni anno un gran numero di bambini sono oggetto di infortuni all’interno della propria casa.
Tra quelli più ricorrenti vanno segnalati gli incidenti derivanti da un uso improprio delle sedute, ovvero dei dondolini e delle sdraiette, utilizzati dai genitori quando proprio non possono più tenere in braccio i figli, magari per dover attendere ad altre faccende impellenti.

I pediatri sono contrari all’uso intensivo delle sedute

Va anche segnalato come l’uso intensivo delle sedute veda la decisa contrarietà di molti pediatri, secondo i quali il contatto diretto tra genitori e neonati nel primo periodo di vita dei secondi è indispensabile per creare un mutuo riconoscimento tra di loro. Proprio per questo motivo il consiglio è di usare con estrema parsimonia i seggiolini e le sdraiette, magari solo quando si devono approntare operazioni le quali non possono essere rimandate o si avverte una notevole stanchezza dopo aver tenuto in braccio a lungo i piccoli.
Va comunque sottolineato come in questi momenti le sedute possono rappresentare una soluzione molto migliore rispetto alla culla, in quanto permettono ai bebè di non estraniarsi dalla realtà circostante e di guardare con la naturale curiosità che li caratterizza quanto accade intorno a loro.

Seggiolini e sdraiette: come scegliere al meglio

In commercio è possibile trovare un numero molto ampio di prodotti in grado di assicurare il benessere dei più piccoli, tra cui seggiolini e sdraiette. Prima di acquistarli, però, è sempre il caso di capire quale sia il modo migliore di capitalizzare il proprio investimento, puntando su qualità e convenienza.
Le case che presidiano il settore sono comunque in grado di fornire notevoli livelli prestazionali e robuste dosi di sicurezza alle famiglie. Proprio per orientarsi al meglio in sede di acquisti, il nostro consiglio è di visionare i siti online che si occupano in maniera dettagliata della tematica, ove è anche possibile reperire proposte in grado di unire qualità, sicurezza e convenienza.