Come scegliere un battitappeti?

I battitappeti sono accessori fondamentali per chi in casa ha molti tappeti, o stanza rivestite di moquette. Sono apparecchi versatili ed efficienti, e grazie a queste caratteristiche ce ne sono davvero molto presenti sul mercato. A un cliente distratto tutta questa scelta potrebbe in un primo momento sembrare perfetta: avrà modo così di trovare, per forza di cose, il prodotto perfetto per le sue più disparate esigenze. Tuttavia poco dopo si accorgerà che senza sapere che caratteristiche deve possedere un buon battitappeti può incappare in un prodotto di poca qualità, scarso dal punto di vista delle performance e non efficiente. Come fare allora per evitare ciò? Si può proseguire nella lettura di questo trafiletto, o informarsi meglio su questo articolo.

Con un buon battitappeti possiamo provvedere alla pulizia di tali componenti, nel pieno rispetto della materia prima e senza ricorrere a soluzioni sconvenienti e faticose da attuare. Questo apparecchio aspira le polveri e i detriti che tendono a depositarsi tra le fibre dei tappeti, grazie all’ausilio di un motore elettrico. Quest’ultimo azione le turbine che faranno poi effettivamente tutto il lavoro. La polvere presente sulla superficie viene raccolta con l’ausilio di apposito spazzole, di solito di forma cilindrica, dotate di setole rotanti per poterne prendere una grande quantità. Tutta la polvere poi viene indirizzata all’interno del sacco o del contenitore (in base al modello che abbiamo acquistato), grazie a un flusso d’aria che la attira in quest’area. Da qui poi sarà facile rimuoverla del tutto, e liberarsene definitivamente.

Se vogliamo un prodotto di qualità è bene prendere in considerazione il motore. In base a tale componente possiamo distinguere due diversi tipi di apparecchio: quelli dotati di un solo motore, e quelli che invece hanno un motore doppio – uno per la sola aspirazione, e uno invece per far roteare le spazzole. È ovvio che le prestazioni migliori sono offerte dalla seconda tipologia di battitappeti, ma è anche bene specificare che prodotti simili prevedono un consumo elevato.

Guardiamo bene anche alle spazzole rotanti, che sono un elemento importantissimo nel battitappeto. È bene che siano dure abbastanza da rimuovere ogni tipo di sporco. Se poi si possono regolare anche in altezza è ancora meglio.